Chi può donare

Chi può donare il proprio sangue?

Possono diventare donatori di sangue uomini e donne in buona salute, che non abbia avuto gravi malattie in passato, con un’età compresa tra i 18 ed i 65 anni, con un peso di almeno 50 Kg.
E’ necessario avere un pulso ritmico, regolare, e le pulsazioni comprese tra 50 e 100 ( anche con frequenza inferiore per chi pratica attività sportiva ), la pressione arteriosa massima compresa tra 110 e 180 mm Hg, pressione arteriosa minima compresa tra 60 e 100 mm Hg, l’emoglobina non inferiore a 12,5 g/dL nelle donne e 13,5 g/dL negli uomini.

Il donatore non sta assumendo (o aver assunto recentemente ) alcuna terapia farmacologica, non deve essere a digiuno da più di 15 ore e aver consumato pasti abbondanti nelle ultime 6 ore

E’ doveroso non avere comportamenti a rischio per le malattie trasmissibili con il sangue.
E’ doveroso autoescludersi per chi abbia nella storia personale:

  • assunzione di droghe
  • alcolismo epatite o ittero
  • malattie veneree
  • positività per il test della sifilide (TPHA o VDRL)
  • positività per il test dell’epatite B (HBsAg)
  • positività per il test dell’epatite C (anti-HCV)
  • rapporti sessuali con ad alto rischio di trasmissione di malattie infettive

 

Contact Form Powered By : XYZScripts.com